Cristiano de Majo, Vita e morte di un giovane impostore scritta da me, il suo migliore amico, a cura del liceo classico Aristofane, Roma

immagine per Cristiano de Majo Vita e morte di un giovane impostore

IL LIBRO. Sebbene non si possa dire che costruire un libro partendo dai documenti, dai tentativi incompiuti, dalle cartoline d’infanzia e dai racconti scarabocchiati tra le pagine dei quaderni del liceo non sia un’idea originale, ci è parso azzardato scegliere come protagonisti un filologo senza scrupoli con ambizioni di rivalsa e un aspirante scrittore dotato […]

Felice Cimatti Senza colpa, a cura del Liceo Scientifico Francesco d’Assisi, Roma

immagine per Felice Cimatti Senza colpa

IL LIBRO. Senza colpa è il primo romanzo di Felice Cimatti. La storia si apre con la scomparsa del dottor Sauvage, descritto come un uomo “ciccione e sulla cinquantina” che “sembrava molto preso dagli affari suoi”. A condurre le indagini è l’ispettore Soul, che è anche il narratore della vicenda. Nel corso del romanzo emerge, […]

Niccolò Ammaniti, Io e te, a cura del liceo classico sperimentale Bertrand Russell, Roma

immagine per Niccolò Ammaniti Io e te

IL LIBRO. Lorenzo, un quattordicenne non integrato, molto introverso, dicendo una bugia ai suoi si barrica in cantina per una settimana. Olivia, bionda, riccia, occhi grigi, “una regina di un mondo medievale”, improvvisamente infrange la solitudine del fratellastro. Mentre Lorenzo è una mosca tra le vespe, uno che preferirebbe essere un gabbiano per essere lasciato in […]

Igiaba Scego, La mia casa è dove sono, a cura dell’ITCG Marconi, Anagni

IL LIBRO. “Sheeko sheeko sheeko xariir”. Queste parole in una lingua straniera, belle e musicali nella pronuncia, costituiscono l’incipit del libro, che si apre, come tutte le  fiabe, con una frase simbolica dove scompaiono le dimensioni spazio-temporali: “Storia storia oh storia di seta”. Ma è una fiaba dura quella che Igiaba Scego, somala di origine, […]